Categoria:
Cerca:
Il Blog di Bussolotto.it
Trovati 831 record
Pagina
1
 
15/06/2021
66 e 24 usciti in ambo su Roma!
Perfetto il ritorno del 90 su Bari
I numeri più gettonati questa volta si sono visti. In particolare i due centenari top, il 66 e il 24, sono arrivati addirittura regalando un ambo sulla ruota di Roma, comparto dove il 66 era decisamente probabile, visto che mancava da 42 estrazioni ed era la seconda ruota su cui registrava il ritardo più alto. Buonissimo anche l'abbinamento del 66 con il suo simmetrico 36. Inoltre il 66 è uscito anche su Venezia, con l'ambo simmetrico a cifra unica 66-6!
E poi il 90, che non si era visto nelle ultime quattro estrazioni e che stavolta è uscito su una delle due ruote dove era di gran lunga più giocato, ossia Bari, dopo 41 turni. In questo caso gli abbinamenti non sono stati particolarmente brillanti, considerato che erano tutti abbastanza recenti, sebbene l'ambo 90-88 sia sempre un ambo cabalisticamente seguito.
Purtroppo c'è di nuovo da registrare una clamorosa assenza generale dei numeri ritardatari: basti pensare che il numero più in ritardo sul tabellone analitico è stato il 38 di Palermo, che mancava da appena 45 estrazioni. In altre parole, non è uscito nessuno dei primi 63 ritardatari su ruota singola... l'anomalia da noi segnalata continua a verificarsi troppo spesso!
Il 66-24 uscito su Roma, tra l'altro, era anche un ambo di somma 90, così come il 13-77 su Firenze, ruota che continua a sfornare ambi di questo gruppo. Il 22 della Nazionale, centenario, non si è visto su nessuna ruota, ma la ruota tricolore ha anche sfiorato il suo 66 super centenario, fermandosi al 65. Buona serata anche per i numeretti, con tre ambi: 2-9 su Cagliari, 1-8 su Milano e 3-9 su Palermo.
In chiusura, come sempre, la combinazione vincente del Simbolotto abbinato a giugno alle giocate fatte sulla ruota di Napoli: 36 (Nacchere) - 42 (Caffé) - 5 (Mano) - 20 (Festa) - 37 (Piano). E piano piano il Lotto comincia a smuoversi tornando ad una maggiore regolarità statistica: ora dovrà farlo con i grandi ritardatari del momento...


 
13/06/2021
La Nazionale perde i pezzi: fuori
il 60, mentre il 66 sale a 137 estr.
Cominciano a cadere i pezzi importanti, i tanti ritardatari della ruota Nazionale. Dopo il 20, fermatosi l'8 giugno a 99 estrazioni, ieri è caduto il 60, che sulla ruota tricolore mancava da 86 estrazioni ed occupava il quarto posto in classifica. Non è stato l'unico buon ritardatario a sortire: su Torino, ad esempio, è uscito un importantissimo 16, vice capolista con 76 turni e soprattutto protagonista della coppia sincrona più in alto sul tabellone analitico.
Ed è arrivato anche un ritardatario top di ruota, quel 71 di Milano che non si vedeva da 70 estrazioni, abbinatosi al 24 (il centenario di Firenze...) che sulla ruota lombarda aveva un'assenza di 18 estrazioni.
Non si sono visti invece su nessuna ruota i due numeri più giocati del momento: il 66 e il 90. Il 66 della Nazionale ora è arrivato a 137 estrazioni di assenza, mentre il 90 ora non sta uscendo più, essendo sparito per la quarta volta di fila.
Palermo protagonista invece della somma 90: di ambi ne sono usciti addirittura due sulla ruota siciliana, l'1-89 e il 4-86. Sono usciti anche tre ambi bimillenari: il 61-72 su Venezia, tornato dopo 2.641 estrazioni, il 31-52 di Firenze, dopo 2.732 concorsi e l'11-70 di Bari, che mancava addirittura dal 18 settembre 2002 (2.775 turni). Le ruote isolane hanno sfornato due ambi di numeretti, il 2-5 su Cagliari e l'1-4 su Palermo.
In chiusura, come sempre, la combinazione vincente del Simbolotto abbinato a giugno alle giocate fatte sulla ruota di Napoli: 32 (Disco) - 18 (Cerino) - 29 (Diamante) - 36 (Nacchere) - 13 (Rana). Anche senza 90 e 66 è stata comunque una buona estrazione, sicuramente molto più positiva delle precedenti... e di meglio dovranno arrivarne!


 
10/06/2021
Venezia: il 74 scoppia la coppia!
E ora non sta uscendo più il 90...
I numeri più attesi, centenari e 90, anche stasera non si sono fatti vedere. Il 66 ha scelto la ruota di Palermo, dove mancava da appena 16 estrazioni; del 22 e del 24 neppure l'ombra, su nessuna ruota, così come il 90. Il numero "da paura" in realtà è la terza volta che dà buca su tutte le ruote, ridimensionando inevitabilmente le vincite. E questa sera non sono arrivati neppure ambi di somma 90.
Un capolista però è uscito ed anche importante: parliamo del 74 che - insieme al 16 - faceva parte della coppia sincrona che guidava la ruota di Venezia, "scoppiata" quindi dopo 76 turni di assenza. Su Milano si attendeva il 90, ma sono usciti il 19 e l'82, rispettivamente secondo e quinto ritardatario della ruota meneghina, con 66 e 54 turni di assenza.
Si sono sfaldate anche le due terzine sincrone più in alto sul tabellone analitico, grazie al 2 di Cagliari (ritardo 32 turni) e al 58 della Nazionale (ritardo 30). I numeretti hanno vinto un ambo su Genova, con la coppia 3-5, mentre il 6 - numero del mese - è uscito per la seconda volta di fila su Bari, anche questa volta nella seconda posizione. Ma la vera anomalia della ruota di Bari è che tutti e cinque i numeri sortiti erano già usciti sulla ruota pugliese nelle precedenti 4 estrazioni, con l'ambo 79-86 che si era già visto sabato scorso! Palermo e Torino hanno ripetuto l'ambo 4-61... e poi davvero non è successo nulla, in una estrazione che complessivamente ha ancora deluso gran parte dei giocatori.
In chiusura, come sempre, la combinazione vincente del Simbolotto abbinato a giugno alle giocate fatte sulla ruota di Napoli: 1 (Italia) - 18 (Cerino) - 26 (Elmo) - 15 (Ragazzo) - 23 (Amo). Diciamolo francamento: i primi 10 giorni di giugno sono stati estremamente negativi per i giocatori, con estrazioni anonime e anomale. A Napoli però dicono: a da passà a' nuttata... E passerà! Questo lo abbiamo aggiunto noi...



 
08/06/2021
La Nazionale si è sbloccata col 20
che si è fermato al ritardo di 99...
Doveva succedere che i ritardatari della Nazionale dessero segnali di vita; è successo con il ritorno del 20, che aspirava a diventare il terzo centenario della ruota tricolore ed invece si è fermato proprio a 99 estrazioni! Il 66 invece non è uscito, ma pensare che sulla Nazionale sono spuntati i due gemelli "precedenti", vale a dire il 44 e il 55...
Il 66 però è uscito su due ruote: sa di beffa l'ennesima comparsa sull'altra ruota centenaria, Firenze, dove si era già visto anche nel martedì precedente, mentre è stato ottimo il 66 di Venezia, dove mancava da 50 estrazioni e soprattutto faceva parte della terzina sincrona top del tabellone analitico, con 50 turni di assenza. Su Venezia è uscito anche l'ambo 66-20 (se fosse arrivato sulla Nazionale ci sarebbero stati "botti"...) e le ruote in questione hanno anche ripetuto l'ambo 20-44.
È uscito anche un altro capolista di ruota: dopo 86 concorsi è tornato il 34 di Napoli, di nuovo nella prima posizione. Non male anche il 19 di Palermo, che faceva parte della coppia sincrona più in alto sulla ruota siciliana, con 58 turni di ritardo.
Il 24 - in forte ritardo su Tutte - a Firenze ha preferito Torino, ruota su cui mancava da 23 estrazioni e dove era in difetto di sortite. Il grande assente della serata è stato il 90, con la beffa dell'ennesimo 89 (ancora con ambo 48-89), il terzo nelle ultime 4 estrazioni sortito sulla ruota di Milano, la ruota dove il 90 è più atteso, ora con 61 estrazioni di ritardo. Cabalisticamente parlando meritano una citazione Roma, con il bel terno 6-7-17, e il 6 - numeretto del mese - sortito anche su Bari, il che potrebbe aver agevolato le vincite cabalistiche.


 
05/06/2021
Una delle più brutte e anomale
estrazioni nella storia del Lotto!

Lo sappiamo di aver usato termini forti nel titolo, ma ciò che è accaduto stasera è davvero qualcosa di "osceno" dal punto di vista statistico, che probabilmente non era mai successo prima nella storia del Lotto del dopoguerra. Da tempo segnaliamo come in generale stiano uscendo pochissimi numeri ritardatari, su tutte le ruote, e non solo tra i primissimi in classifica; stasera il Lotto si è superato: basta guardare il tabellone analitico per notare come nell'ultima estrazione non è uscito neppure un numero dei primi 97 ritardatari!
Sì, avete letto bene: nessuno dei primi 97, tanto che i numeri più in ritardo tra gli estratti sono stati il 4 di Milano e il 28 di Genova che mancavano da appena 37 estrazioni! E, lo ribadiamo, è un fenomeno che si sta ripetendo con una frequenza anomala e a sfregio di ogni media statistica...
Ma non è finita qui! Il Lotto stasera non ha dato il 90 e nessuno dei tre centenari su nessuna ruota! Il 66, il 24 e il 22 non si sono infatti visti da nessuna parte, con la Nazionale che ha sfiorato il suo supercentenario, tirando fuori il 67. E continua anche l'incredibile blackout dei primi 4 ritardatari della ruota tricolore, tutti insieme "ben nascosti" appassionatamente...
E allora magari ci saranno stati degli ambi con i numeretti, che generano almeno le vincite cabalistiche? Macché, nemmeno un ambo di numeretti, con il 6 uscito su tre ruote e appena 5 numeretti sull'intero quadro estrazionale! Tra questi il più importante è stato il 2 della Nazionale, che ha sfaldato l'importante quartina sincrona top dopo 28 estrazioni di assenza.


Trovati 831 record
Pagina
1